Gianluca Buratelli

Norme tecniche per le nuove costruzioni

domenica 18 gennaio , 2009

Con 224 sì, 23 no e 140 astenuti, la Camera ha approvato la legge di conversione del DL 248/2007 (decreto Milleproroghe) che, all’articolo 20, disciplina il periodo transitorio per l’applicazione delle norme tecniche per le costruzioni. Con il comma 1 del nuovo articolo 20, viene prorogato al 30 giugno 2009 il termine di cui al comma 2-bis dell’articolo 5 del decreto-legge 28 maggio 2004, n. 136, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 luglio 2004, n. 186, e successive modificazioni. È stato quindi sostituito il testo ambiguo del decreto legge che – ricordiamo – sottoponeva alla disciplina transitoria, le revisioni generali delle norme tecniche, ossia le nuove NTC le quali, alla data di entrata in vigore (31/12/2007) del DL Milleproroghe, non erano ancora state emanate. La nuova formulazione dell’articolo contiene il riferimento esplicito al DL 136/2004 convertito dalla legge 186/2004, come era stato fatto dalla legge 17/2007. Ma il DM del 14 settembre 2005 non è del tutto decaduto.
Il comma 2 dell’articolo 20 recita infatti: “A seguito dell’entrata in vigore della revisione generale delle Norme tecniche per le costruzioni approvate con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 14 settembre 2005, durante il periodo di cui all’articolo 5, comma 2-bis, del citato decreto-legge n. 136 del 2004, come, da ultimo, modificato dal comma 1 del presente articolo, in alternativa all’applicazione della suddetta revisione generale è possibile l’applicazione del citato decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 14 settembre 2005 oppure dei decreti del Ministro dei lavori pubblici 20 novembre 1987, 3 dicembre 1987, 11 marzo 1988, 4 maggio 1990, 9 gennaio 1996 e 16 gennaio 1996.” Se ne deduce che, fino al 30 giugno 2009, sarà possibile scegliere se applicare le nuove NTC approvate con il DM 14 gennaio 2008, le NTC approvate con il DM 14 settembre 2005, oppure i DM 20 novembre 1987, 3 dicembre 1987, 11 marzo 1988, 4 maggio 1990, 9 gennaio 1996e 16 gennaio 1996

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento