News

Condominio: vietata la diffusione dei dati personali

venerdì 11 settembre , 2009

condominioNegli androni, bacheche del palazzo o in altri luoghi  pubblici non si possono apporre comunicazioni contenenti dati personali che rendano identificabile un condomino. Il Garante della privacy raccogliendo la segnalazione di un affittuario il quale lamentava una diffusione di dati personali in ambito condominiale (si dava notizia della prossima scadenza del suo contratto di locazione) vieta espressamente questa pratica lesiva della riservatezza personale. Vieta sia la pubblicazione dei dati personali ed anche di elementi che possano identificare i condomini seppure indirettamente. Il garante ritiene che le comunicazioni di questo tipo si possano effettuare attraverso le buchette della posta e che si possano affiggere in spazi pubblici condominiali solo avvisi di carattere generale e di interesse comune. tonino veronesi

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento