In primo piano

Celi e il Ministero dello Sviluppo con Anama per iniziative comuni

martedì 17 novembre , 2009

art1Un incontro all’insegna dell’attività e dei programmi di sviluppo quello avvenuto la scorsa settimana tra il Direttore Generale del Ministero della Sviluppo Economico, dott.Pietro Celi e il presidente nazionale dell’Anama, dott.Paolo Bellini. Presenti la dott.ssa Antonella MARIA, preziosa collaboratrice del direttore del Ministero e il dott.Serguei Kozlov direttore generale di IRA , la riunione ha avuto subito un taglio operativo vista l’imminente convocazione della Task Force italo – russa di dicembre a Venezia. Oltre ai saluti ed alle presentazioni di rito i due leader hanno definito un’agenda dei prossimi appuntamenti. Tra questi il coinvolgimento di IRA italian russian association nelle tematiche di programma promosso dal Ministero, che mira a favorire agli scambi industriali e professionali tra i Paesi dell’Est e l’Italia. Inoltre la condivisione dell’utilità della pubblicazione del vademecumsull’acquisto degli immobili in Italia e in Russia, così come pensato da IRA e apprezzato dal Console Generale della Federazione russa nell’incontro milanese di qualche giorno fa. ANAMA, ha affermato il dott. Celi,rappresenta per noi una novità ed uno stimolo per tenerci informati sul settore dell’immobiliare e degli investimenti turistici. Siamo convinti , ha affermato l’alto dirigente ministeriale, che questo sia il momento ideale per promuovere affari immobiliari in Italia ma anche in Russia.Noi come Ministero, ha aggiunto il Direttore Celi, oltre a vigilare sulla dinamica operativa nel suo complesso saremo pronti ad affiancarci agli imprenditori con idee serie, concrete e innovative. L’incontro, svoltosi nell’ufficio del Direttore Generale all’ 8° piano del Palazzo del Ministero di via Boston, all’Eur è stato definito il primo di una serie che si prevede di organizzare per dare corpo agli intendimenti di base e mantenere alto il livello di consultazione tra la grande associazione degli immobiliari ANAMA  e di IRA e il Ministero dello Sviluppo Economico. Nella Foto: il presidente Bellini e il direttore Celi.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento