News

Firenze: Spignoli nota sul mercato immobiliare

martedì 16 marzo , 2010

Sauro Spignoli coordinatore provinciale dell’Anama di Firenze, in un suo intervento al Salone Immobiliare di firenze riporta l’attenzione sui dati statistici che caratterizzano il settore, evidenziando una forte flessione del mercato immobiliare, fino ad un -20% sui dati relativi a tutto il 2009. “La difficoltà – spiega Spignoli – si avverte nel momento in cui la grande offerta di beni si scontra con le diverse aspettative in campo; chi vende vorrebbe realizzare un guadagno che chi compra non è pronto a poter offrire, poiché lontano economicamente dallo sforzo affrontabile”.
“Il nostro mercato nazionale – sottolinea il dirigente di Anama – ha l’82% di case di proprietà, non esiste la cultura della locazione come in altri paesi dove si arriva anche al 45%. Questo è dovuto – afferma Spignoli – alla non appetibilità dal punto di vista economico della locazione. Il proprietario che vuol locare, non è soddisfatto dal punto di vista della resa. Nel contempo il settore è carente di garanzie per il proprietario stesso che può ritrovarsi il bene vincolato e quindi improduttivo”. “Siamo al paradosso – conclude Spignoli – di dover assistere a situazioni quali il proprietario che vende per acquistare un altro bene di maggior necessità od interesse e che si trova a dover affittare il bene in oggetto per poi ritrovarsi lui stesso in affitto in attesa di tempi migliori”. (Nella Foto: Sauro Spignoli)

   , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento