News

Andrea Painini commenta l’azione del Governo

domenica 28 marzo , 2010

E anche dal coordinatore Anama di Milano, Andrea Painini, riceviamo un commento sulle ultime novità normative e sulle aspettative del settore, che volentieri ed integralmente pubblichiamo.

Venerdi 19 marzo 2010 il Consiglio dei Ministri, recependo in parte le osservazioni delle commissioni parlamentari, ha approvato in via definitiva il decreto legislativo di recepimento della Direttiva n. 123/2006/CE, relativa ai servizi nel mercato interno, meglio nota come “Direttiva Bolkestein”. Il testo del provvedimento non è ancora stato ufficializzato, ma i contenuti sostanziali sono ormai noti, con una buona percentuale di attendibilità. Aspettando la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale voglio fare qualche considerazione in merito. Il ruolo come inteso sin’ora è stato abolito e sarà sostituito da uno sportello presso la CCIAA competente, che, sostanzialmente, svolgerà la funzione di controllore degli adempimenti previsti dalla legge 39/89.
Quindi nulla di nuovo sotto il sole.
In ogni caso il cambiamento non ci spaventa, ormai, in questi ultimi tre anni, ci siamo resi conto che l’unico modo per stare nel mercato in maniera vincente è quello di vedere nel cambiamento delle opportunità! Le emanazioni europee influenzeranno sempre di più gli aspetti legislativi degli stati membri che inevitabilmente si ripercuoteranno sulle abitudini dei consumatori. Mi auguro solo che la logica dominante sia quella di tutela del cittadino-consumatore e delle peculiarità professionali di cui ogni categoria va fiera, liberalizzare quindi con criterio innovativo ed equilibrio, evitando di incorrere in rischi di dumping sociale.
Andrea Painini

   , , , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento