In primo piano

Pasquali & C. confermano la solidità di Tecnocasa: utile netto di 29 milioni nel 2009

sabato 17 luglio , 2010

Bilancio positivo ed in crescita quello di Tecnocasa per il 2009. Lo ha comunicato l’azienda, dopo la riunione dell’Assemblea dei soci del 30 giugno scorso, che ha approvato il bilancio con un utile netto di 29,67 milioni di euro. Altri dati significativi e di “ottima salute” dell’azienda sono: il patrimonio netto pari a 194,70 milioni di euro e il valore della produzione a 165,16 milioni di euro.

Il CdA è stato riconfermato con Oreste Pasquali, alla guida come presidente; Stefano De Palma consigliere delegato e Gianfrancesca Beretta, Anna Pasquali e Alessandro C. Riboni consiglieri di amministrazione.

Un’azienda forte con un board familiare e di persone di estrema fiducia, tutte compatte attorno al fondatore del gruppo che ha espresso soddisfazione per i risultati ottenuti, per il dato fimnaziario e lo sviluppo dell’azienda “frutto dell’impegno profuso dal management e dagli operatori nel perseguire obiettivi di crescita quantitativa e qualitativa” (Nella foto: il presidente Anama Paolo Bellini con il presidente della holding Tecnocasa Oreste Pasquali, entrambi insigniti dell’onorificenza di Commendatori della Repubblica Italiana).

   , , , , , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento