In primo piano

D’Onofrio e Bellini continua la collaborazione in Anama

venerdì 30 luglio , 2010

Fabio D’Onofrio è il responsabile nazionale del dipartimento intermediazione della Confesercenti, che seguirà unitamente a Patrizia De Luise che lo presiederà. Questo non toglierà l’attenzione a D’Onofrio su Anama e il suo sviluppo in Italia. Assieme al presidente Paolo Bellini contribuisce da anni alla crescita associativa, rappresentando la Confederazione all’interno dell’associazione degli agenti d’affari. Uomo d’ordine e forte conoscitore delle “logiche di Palazzo”, Fabio D’Onofrio mantiene i contatti con i Provinciali Confesercenti sparsi in Italia. E’ sempre presente nelle riunioni associative, nelle delegazioni ufficiali e negli incontri con i Parlamentari per dare gli spunti e i suggerimenti che un “politico esperto” può favorire. Ha al suo attivo alcuni importanti risultati associatici come, tra l’altro: l’Oro di Roma, che rappresenta gli orafi romani aderenti alla Confesercenti e i rapporti con la Cina e le tante delegazioni di imprenditori portate nel Paese della Grande Muraglia. Ma non solo. D’onofrio siede in molti tavoli tecnici parlamentari e di Governo che frequenta come consulente confederale. Tra tutti questi impegni ha anche Anama, l’associazione che rappresenta le grandi reti immobiliari italiane e gli agenti immobiliari e creditizi operanti in Italia. I prossimi impegni con Anama sono: la Giunta nazionale del 28 settembre, l’organizzazione dei servizi a favore degli iscritti e l’organizzazione di tre grandi eventi per diffondere i “colori Anama” tra il mondo degli agenti immobiliari e creditizi italiani (Nella foto: Fabio D’Onofrio e Paolo Bellini)

   , , , , , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento