Post it

Ripresa immobiliare anche grazie al Golf

sabato 18 settembre , 2010

Il Ministro del Turismo Maria Vittoria Brambilla ha proposto in Consiglio dei Ministri un disegno di legge, approvato nell’ultima seduta, che promuove la realizzazione di impianti golfistici, definendone i requisiti ed incentivando la costruzione di strutture ricettive turistico-alberghiere, veri e propri resort, collegate ai campi. Quattro articoli che intendono “promuovere la diffusione del gioco del golf in Italia”, favorendo la costruzione di nuovi impianti. Ad oggi in Italia si contano circa 200 campi siti anche “in aree naturali protette”. A dare il via alla realizzazione degli impianti golfistici saranno l’ente parco nazionale e dell’ente gestore delle aree marine protette” garantendo anche “servizi e il pernottamento per i turisti”. Quindi avanti con le iniziative immobiliari, trascinate dalla passione per il Golf che resta ancora lo sport più praticato al Mondo.

   , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento