In primo piano

Fondocasa punta al raddoppio. Per il 2013 quota 300 punti vendita

lunedì 27 settembre , 2010

Alessandro Pollero e il suo Gruppo FONDOCASA lanciano il piano di sviluppo triennale della sua rete di agenzie immobiliari. Con 150 punti operativi ed una lunga tradizione nel settore FONDOCASA punta al raddoppio nel 2013, per giungere a quota 300 punti vendita.

Un obiettivo ambizioso che gli uomini di Pollero pensano di raggiungere mediante la messa in campo di due direttive : una interna ed una rivolta ad operatori free e/o facenti parte di altri gruppi. Si punta quindi ad aumentare il numero dei consulenti immobiliari all’interno delle agenzie sollecitando l’inserimento di oltre 30 nuove figure professionali entro la fine del 2010, e a favorire lo sviluppo delle agenzie supportandole economicamente dove ciò si rendesse necessario.

Una grande novità è rappresentata dal “contratto di prova”: soluzione commerciale con cui il candidato agente immobiliare, non ancora parte del gruppo, può provare i servizi, senza investire alcuna royalties e liberarsi senza nessun vincolo contrattuale al termine dei dodici mesi. Una rivisitazione completa del concetto di franchising immobiliare e del legame che tiene stretta la rete al suo Franchisor (Nella foto: il presidente di Fondocasa Spa, Alessandro Pollero).

   , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento