La notizia del giorno

Assicurazione UGF Assicurazioni Spa per ANAMA: rinnovata e migliorata ma sempre “vera”

sabato 16 ottobre , 2010

Lettera aperta del Presidente Paolo Bellini (nella foto) agli associati sull’ assicurazione contro i rischi professionali, rinnovata con la UGF Assicurazioni Spa, e seguita dal back office di Infoass Consulting Srl. Teniamo a sottolineare come la coerenza e la serietà di ANAMA alla lunga avrà il sopravvento su chi propone invece  coperture assicurative “a basso prezzo” che però non danno alcuna ovvero pochissime coperture. Infatti il legislatore non ha imposto coperture specifiche nella norma, affidandosi “al buon senso” delle assicurazioni e dei soggetti che propongono il servizio. ANAMA ha da sempre fatto la politica della “polizza vera ed individuale” e cioè con dentro delle garanzie utili ed indispensabili per l’attività di agente immobiliare. Chi propone coperture assicurative da pochi euro sa bene di fare un business per sè stesso e non di certo per l’associato. Se capita il sinistro, ecco che l’interessato si rende conto, sulla sua pelle, come l’assicurazione deve essere fatta bene e con grande senso di responsabilità. Nonostante il miglioramento del servizio ANAMA è riuscita a trattare al meglio il premio assicurativo con UGF Assicurazioni abbassandolo e caricandolo di altre coperture e servizi accessori di sicuro interesse. Per avere informazioni dettagliate al riguardo è sufficiente inviare una mail a : info@anama.it e senza onere alcuno saremo in grado di fornire le necessarie delucidazioni. La Redazione

Cari colleghi,

con l’intento di migliorare i servizi in favore dei nostri iscritti e per favorire l’adesione di nuovi associati, abbiamo convenuto con il nostro partner assicurativo, UGF Assicurazioni S.p.a. – Divisione Unipol, Agenzia Generale di Roma 1886, Via Bartolomeo Bossi 8, tel. 06/57.28.84.83 agenzia1886@ugfroma.it alcune sostanziali modifiche alle condizioni delle polizze contro i rischi derivanti dalla responsabilità civile professionale degli agenti immobiliari (art. 18 della legge 57 del 5 marzo 2001 e succ. modificazioni).

Al fine del contenimento dei costi e del miglioramento delle garanzie abbiamo agito su diversi livelli:

· Riduzione del tasso di regolazione per il fatturato eccedente a consuntivo (Ditte individuali dal 5./.. al 2,2./.. – Società di persone dal 5./.. al 1,7./. – Società di capitali dal 5./.. al 1,25./..);

· Diversificazione del fatturato previsto nella garanzia base (raddoppiato per le società di capitali) oltre il quale scatta il calcolo del premio a consuntivo (Ditte individuali € 300.000,00; Società di persone € 600.000,00; Società di capitali € 1.000.000,00) ;

· Adeguamento dei massimali ai livelli minimi previsti per legge;

· Inserimento della garanzia per errori nella compilazione dell’Archivio Unico Informatico (D. Lgs. 231/2007 – Antiriciclaggio).

La gamma dei prodotti offerti all’interno del Progetto ANAMA si è implementata perché abbiamo previsto i seguenti ulteriori servizi:

· portale per la promozione della propria attività e in particolare per pubblicizzare le migliori occasioni in vendita e/o locazione. Il servizio è riservato a coloro che aderiscono al Progetto ANAMA ed è assolutamente gratuito;

· InfoGest – Antiriciclaggio: centro autonomo di servizio per la gestione dell’Archivio Unico Informatico. L’offerta prevede l’utilizzo gratuito dell’applicativo per tre mesi (prova) e un canone per il primo anno, riservato agli aderenti al Progetto ANAMA, di € 80,00 + iva (invece di € 120,00 + iva);

· Firma Digitale: condizioni di convenzione riservata agli aderenti al Progetto ANAMA (es. Smart Card in formato carta di credito con lettore da tavolo € 30,00 + iva oltre spese di spedizione € 12,00). Il servizio è erogato esclusivamente previo incarico al responsabile ANAMA della Confesercenti Provinciale per il riconoscimento “de visu” del socio titolare.

In accordo con Infoass Consulting S.r.l. (info@infoass.it) la società di gestione delle adesioni al Progetto ANAMA, partner tecnologico della Confesercenti Nazionale, abbiamo inoltre previsto la possibilità, per le sedi territoriali interessate e su loro espressa richiesta, di affidare ad Infoass l’incarico di tesoreria per riscuotere – in una unica soluzione – la quota associativa contestualmente al pagamento per l’adesione al Progetto ANAMA.

A fronte di queste migliorie il costo omnicomprensivo per l’adesione al Progetto ANAMA, ivi inclusi i servizi gestionali, di connettività e di sviluppo del software, è così ripartito:

· Ditte Individuali: € 143,00

· Società di persone: € 207,00

· Società di capitali: € 262,00

Nei prossimi giorni, a tutti coloro che hanno già aderito al Progetto ANAMA, verrà inviato il nuovo Regolamento che disciplina l’erogazione dei servizi con effetto dal 01/01/2011 nonchè, d’accordo con l’agenzia generale di Roma 1886 UGF Assicurazioni S.p.a., la nuova polizza e la lettera che annulla le condizioni di assicurazione in corso fino al 31/12/2010.

Buon lavoro,

il Presidente Nazionale

Paolo Bellini

   , , , ,

Condividi su:

3 commenti

  1. Come sta andando il praticantato? Siete in grado di portalo a via alternativa all’esame di oggi? grazie ! A.T:

  2. Anama non ha mai smesso di lavorare per raggiungere l’obiettivo. Il praticantato è legge ma manca del Regolamento di attuazione. Forse ora è il momento giusto per portalo “a casa”: A Prestissimo. PB

Lascia un commento