In primo piano

Il “Made in Italy” anche nell’immobiliare

domenica 17 aprile , 2011

Guglielmo Pelliccioli, direttore di Quotidiano Immobiliare ed esperto giornalista di settore ha lanciato un’idea che, secondo lui, colma una lacuna nel settore immobiliare: il made in italy per gli immobili. Perchè no? Come con il vino e il cibo italiano, l’abbigliamento, gli arredi ma anche l’arte, la storia e la musica anche gli immobili possono avere una qualità riconosciuta dal marchio “Made in Italy real estate”. Ecco in allegato l’editoriale pubblicato su Q.I. il 16 aprile scorso. La Redazione

 

   , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento