La notizia del giorno

Corsi: la Regione indirizza ANAMA alla Camera di Commercio

martedì 7 giugno , 2011

ANAMA si è presentata puntuale all’incontro programmato con la responsabile dell’ Unità Organizzativa Attuazione delle riforme e controlli della Regione Lombardia. L’incontro molto formale ha decretato il fatto che la Regione Lombardia, per una scelta precisa, ha dato vita alla Delibera di Giunta che istituisce i corsi a 220 ore e l’esclusività del diploma di scuola media superiore a cinque anni. E che per ogni altra richiesta, informazione e delucidazione bisogna rivolgersi alle Camere di Commercio alle quali è stata devoluta la gestione della nuova norma. In pratica la dirigente regionale ha indirizzato la delegazione associativa … alla Camera di Commercio. A questo proposito il presidente Bellini si è già attivato per coinvolgere tutti i provinciali ANAMA – Confesercenti della Lombardia, chiedendo assistenza al Regionale Confesercenti e al provinciale di Milano. Inoltre ha programmato un incontro con l’assessore regionale di riferimento, Rossoni e con l’Unioncamere Lombardia. Tutto per definire al meglio l’operatività delle nuove disposizioni, per amalgamare le esigenze di chi proviene da altre Regioni e altri corsi autorizzati. Vanno anche chiarite le condizioni per il  riconoscimento dei crediti formativi, validi ai fini del corso.

   , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento