News

Avvisi bonari – Ecco le nuove regole per la rateazione

domenica 25 settembre , 2011

Nel “Decreto sviluppo” di recente approvazione  il legislatore ha introdotto rilevanti novità in materia di rateazione degli avvisi bonari. In particolare, per le somme risultanti da liquidazioni automatizzate ivi compresi i controlli formali la rateazione potrà avvenire:

• a prescindere dal loro importo (pertanto per importi inferiori a €. 2.000 euro non occorrerà più dimostrare la temporanea situazione di obiettiva difficoltà economica e non va più presentata l’apposita istanza);

• l’obbligo della garanzia scatta solo se l’importo delle rate successive alla prima (e non dunque l’intero importo a debito) supera € 50.000.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento