La notizia del giorno

Luciano Passuti ci ha lasciati

lunedì 5 novembre , 2012

“Un vuoto incolmabile per la categoria ed esempio per gli agenti immobiliari del futuro.”

Messaggio del presidente nazionale ANAMA.

Oggi è una giornata triste per ANAMA e l’intera categoria degli agenti immobiliari italiani. È morto Luciano Passuti, grande professionista bolognese e insuperabile dirigente nazionale e regionale della FIAIP. Fondatore della Consulta nazionale dell’intermediazione, presidente nazionale della FIAIP e leader dell’associazione in Regione, Luciano e’ sempre stato la voce autorevole degli agenti immobiliari che fanno della professione la loro passione di vita. Luciano, insignito dell’onorificenza di Cavaliere Ufficiale al Merito della Repubblica italiana era un esperto autorevole e molto ascoltato nel campo delle leggi e delle norme che regolano la professione. Assieme abbiamo dato vita alle “battaglie” sulle modifiche legislative, sull’aggiustamento della legge professionale del 1989 in materia di titolo di studio minimo e sugli anacronistici automatismi di accesso alla professione. Ci siamo confrontati centinaia di volte, a Bologna, a Roma, e in tutta Italia ma soprattutto ai Ministeri, con i parlamentari e le Camere di Commercio per tenere a bada un sistema che rischia di emarginare l’agente immobiliare se non si riesce a contrapporsi con costanza, competenza e professionalità . Luciano è i suoi intimi amici erano una fonte importante del diritto di settore e modello di vita per le nuove leve. Luciano ci ha lasciati, così come fa lui senza disturbare, senza dire che sta male, senza farci preoccupare. Solo la sua amatissima famiglia sarà stata al corrente delle “sue disgrazie fisiche” non di certo noi che c’è lo ricordiamo instancabile lavoratore, impegnato dirigente sindacale e uomo di una grande umanità , correttezza ed amicizia. Ciao Luciano e grazie dei tuoi insegnamenti che avrò modo di utilizzare nel cammino associativo facendo sempre e comunque riferimento al tuo operato e alla tua indiscussa capacità professionale. Caro Luciano a giorni si convoca la ” tua” Consulta nazionale a Roma e sarà l’occasione per studiare il modo più giusto e adeguato per ricordare una figura importante come Te che in punta di piedi ha sempre saputo “urlare al Mondo” le vicende professionali e in punta di piedi lo hai lasciato.

Paolo Bellini
Presidente nazionale ANAMA

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento