In primo piano

Un adesivo ANAMA ENASARCO a testimonianza di un accordo storico.

martedì 18 giugno , 2013

Vetrofania-Enasarco-AnamaL’accordo tra ANAMA e l’ENASARCO e’ di portata storica! Finalmente le agenzie immobiliari strutturate potranno assumere rapporti con collaboratori e coadiuvanti senza dover fare “i salti mortali” o inventarsi rapporti di lavoro fantasiosi. Oggi chi e’ agente immobiliare iscritto ed abilitato in Camera di Commercio sara’ inquadrato con l’INPS e regolato dalle norme codicistiche (art. 1754 e seguenti) e dalla Legge 39 del 1989 come prima. Per coloro, invece, che svolgono attivita’ accessoria alla mediazione o limitata ad alcune specifiche funzioni non vi sara’ piu’ lo spauracchio dell’ispezione ENASARCO, con conseguenze economiche disastrose, ma il riconoscimento di una funzione che viene equiparata alla figura di un agente e rappresentante di commercio. Basta ipocrisie o finti rapporti di collaborazione: chi non e’ abilitato non puo’ svolgere la funzione di mediatore ma puo’ coadiuvare il titolare nelle fasi accessorie e di sostegno all’intermediazione e quindi al core business dell’azienda. I clienti acquirenti dovranno sempre avere a che fare con il titolare se vogliono concludere affari, ma potranno farsi aiutare e affiancare anche da soggetti che preparano il campo al business. A conferma della posizione regolare dell’agenzia ecco l’adesivo da affiggere alla vetrina dell’agenzia per dire agli ispettori: qui siamo in Regola!

   , , , , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento