In primo piano,News

Andrea Painini nuovo presidente eletto di Anama MIlano

mercoledì 29 gennaio , 2014

Stretta di mano Tolli_Painini - CopiaAgenti immobiliari di Milano e provincia – Nei giorni scorsi si sono riuniti i vertici di ANAMA provinciale Milano, il sindacato che associa e tutela mediatori e agenzie immobiliari. Il Direttivo ha eletto nuovo Presidente Provinciale Andrea Painini, Affiliato e Consulente d’area del Gruppo Tecnocasa, che in Confesercenti ha già ricoperto la carica di Coordinatore provinciale ANAMA e tutt’ora è Responsabile Nazionale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confesercenti per l’Area Legalità, Credito e Sviluppo. Painini succede a Fabrizio Tolli, Responsabile Nazionale Franchising del Gruppo Toscano e Consigliere d’Amministrazione, in un momento particolarmente delicato per il settore. “La nostra categoria – ha infatti sottolineato il Presidente uscente a margine dell’incontro – sta subendo la pesante pressione fiscale che ha comportato un notevole calo sia delle compravendite che dei prezzi degli immobili. Basti pensare che dal 2007 al 2013 siamo scesi da 845.000 compravendite a 410.000. Se da una parte si aumenta la pressione fiscale sulla casa, il Governo dovrebbe riflettere su quanto invece lo Stato ha perso in entrate a causa del calo delle compravendite, sia per ciò che riguarda la tassazione diretta, come l’imposta di registro, che per quanto concerne le imposte relative alle attività dell’indotto (traslochi, ristrutturazioni, elettrodomestici, mobili)”. Painini ringrazia Tolli per il lavoro svolto in questi anni e si impegna a proseguire nell’importante attività di rappresentanza della categoria, basata sui principi di professionalità, trasparenza ed attenzione al Cliente. “Milano, oggi come non mai, ha bisogno di agenti immobiliari seri e preparati pronti a cogliere tutte le opportunità di questa grande città” ha dichiarato il neo Presidente. Anche Confesercenti Milano ringrazia Fabrizio Tolli per l’impegno profuso in questi anni alla guida della categoria e dà il benvenuto ad Andrea Painini, cui vanno i migliori auguri di buon lavoro.

 

   , , , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento