La notizia del giorno

Investitori russi in Lombardia per fare affari immobiliari

lunedì 8 settembre , 2014

ira-gruppo-romaI russi sbarcano in Lombardia: obiettivo valutare acquisto di immobili nelle zone più esclusive, ma anche collaborazioni con aziende italiane nel settore edilizio, e del Made in Italy con le sue eccellenze.

Una delegazione di 15 buyers russi è in arrivo in Lombardia. Ancora una volta è l’associazione I.R.A. – Italian Russian Association la promotrice dell’iniziativa, che porterà la delegazione di investitori in diverse località della Regione a partire da martedì 9 settembre, fino a sabato 13, con l’obiettivo di favorire visite e sopralluoghi ad immobili di pregio, strutture alberghiere e commerciali in vendita, ma anche ad aziende che rappresentano l’eccellenza del “Made in Italy”, specialmente in ambito enogastronomico, dei materiali dell’edilizia e delle nuove tecnologie. Nell’arco della permanenza in Italia, i russi, che sbarcheranno all’aeroporto “Valerio Catullo” di Verona, avranno modo di portarsi in più località della Regione. La prima tappa sarà, però, nell’area veronese del Lago di Garda, con visite e sopralluoghi a ville ed appartamenti nelle affascinanti colline moreniche di Cavaion Veronese ed Affi. Mercoledì 10 settembre, invece, sarà Bergamo la location di destinazione, dove i buyers parteciperanno c/o la i padiglioni della Fiera di Bergamo al “VII Convegno di YouTrade”, rivista del settore edile, dove vi saranno incontri, presentazioni e colloqui con le aziende e i professionisti italiani del settore che vogliono sviluppare il loro business verso la Federazione Russa. Giovedì 11, sarà la volta della città di Milano, con appuntamento presso la sede provinciale della Confesercenti, per un incontro con risvolti istituzionali ma anche di contatto tra i buyers russi e le aziende aderenti all’associazione, finalizzato alla promozione del territorio e delle opportunità immobiliari, ma anche ai prodotti di eccellenza del “Made in Italy”. Vi sarà poi la visita guidata al Teatro la Scala e un incontro istituzionale con l’Amministrazione Comunale, che porterà il saluto della città, e dove vi sarà un ulteriore momento di confronto sulle tematiche legate al territorio, anche in vista dell’ormai imminente EXPO 2015. La giornata di venerdì vedrà la delegazione russa in visita ad immobili nel territorio bresciano e la zona di Mantova, con annessa visita alla città di Virgilio. Il rientro a Mosca dei russi è previsto per la giornata di sabato 13 settembre, con volo diretto da Verona.

   , , ,

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento