In primo piano

Domotica in casa: il valore aumenta del 10%

giovedì 1 febbraio , 2018

La tecnologia in casa, ormai non è più un optional, ma un elemento che permette di primeggiare nel mercato immobiliare. Si registra un aumento continuo di richieste di preventivo per dispositivi domotici, in particolare: il 14% per comandare da remoto porte, cancelli, basculanti, tende, finestre, e il 13% per gestire in maniera intelligente il riscaldamento.

Il 24% dei nuovi proprietari di casa, che effettua una ristrutturazione, adotta almeno un elemento domotico. Il business è aumentato del 23% nel 2016.

In un’abitazione, da remoto e da touchscreen 14 pollici a parete, si possono controllare tutti i servizi: impianto elettrico, termoregolazione e sistema anti intrusione.

Domotica: non solo per le fasce più alte

La società Euromilano con il progetto Up – Town, nel capoluogo lombardo, vicino all’area Expo, vende appartamenti in edilizia libera a partire da 3mila euro al metro quadrato.

Up – Town sarà lo smart district di Cascina Merlata, e anche qui, la domotica fa da padrone: dal pannello e da remoto, l’inquilino controlla temperatura degli ambienti, luci e tapparelle, vengono monitorati consumi elettrici e di acqua, ecc…

Questa è la dotazione base da capitolato. Poi c’è un pacchetto optional, da circa un migliaio di euro, che aggiunge il controllo del sistema anti intrusione, videosorveglianza interna ed esterna, sensori anti allagamento, gestione dell’irrigazione sui terrazzi e filodiffusione”, spiega il Direttore Commerciale Roberto Imberti.

Il valore aggiunto

Aggiungere qualche aspetto domotico renderà più appetibile l’immobile, il prezzo di vendita si colloca nella fascia più alta di valori, rispetto alla media calcolata per appartamenti simili privi di domotica. Il vantaggio è compreso tra l’8 e il 12%, con punte che sfiorano il 30%. In tutti i casi è probabile sia la ristrutturazione complessiva, più che la domotica in sé, a far crescere il valore. Si tratta di un aspetto ormai imprescindibile per chi affronti un investimento immobiliare.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento