Il ruolo

Fabio D’Onofrio: storico Direttore Nazionale di ANAMA

lunedì 12 febbraio , 2018

Fabio D’Onofrio è lo storico Direttore Nazionale di ANAMA, lavora in CONFESERCENTI “da  una vita” e segue per la Confederazione tutto il mondo dell’intermediazione, oltre ai rapporti con l’UE.

La presenza in ANAMA della figura del Direttore, è molto importante perché rappresenta la Confederazione a cui l’associazione aderisce: la CONFESERCENTI.

Dall’origine ad oggi sono passati quattro Direttori, e per la precisione: Lino Busà, tra i soci fondatori di ANAMA, in rappresentanza della CONFESERCENTI; Mauro Covino, oggi approdato in altre realtà organizzative; Elvira Massiamiano, che ora segue le tematiche legate al lavoro e al welfare per il Nazionale, e Fabio D’Onofrio, nel ruolo da tre legislature.

D’Onofrio, è un grande tessitore di rapporti, conosce perfettamente il Palazzo, e in particolare il mondo del Governo e dei Ministeri, avendo lavorato a fianco di leader politici con incarichi governativi. Gode della piena fiducia del Presidente Nazionale Paolo Bellini, e dei leader di ANAMA

E’ membro della Consulta Nazionale dell’Intermediazione, e punto di riferimento operativo per le CONFESERCENTI provinciali, per quanto riguarda la materia e le norme legate al Dipartimento da lui seguito.

Nella foto: il Dott. D’Onofrio assieme al Presidente Bellini di fronte a Montecitorio, in un recente impegno istituzionale.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento