Articoli per la categoria: Paolo Bellini

Obbligatoria la conciliazione per le liti civili

giovedì 22 settembre , 2011
La mediazione nelle liti civili diventa un vero e proprio obbligo. Dal 21 marzo 2011 infatti, la parte coinvolta in una lite, civile o commerciale, è obbligata a cercare in via preliminare un accordo amichevole con la controparte. Lo stabiliscono due decreti: il D.L. 28/2010 (articolo 5, comma 1) e il D.M.18 ottobre 2010 n.180 e il regolamento di modifica (D.M. 6 luglio 2011 n. 145) oltre alle varie Circolari ministeriali emanate dal2010 inavanti (vedi al riguardo www.giustizia.it). In una prima fase la mediazione obbligatoria interessa i seguenti ambiti: locazi...

, , ,

Senza opere evidenti puoi cambiare la destinazione d’uso senza concessione edilizia

mercoledì 29 giugno , 2011
Il TAR del Lazio con sentenza 24.05.2011 n° 4622 ha stabilito che: Il cambio di destinazione d’uso, realizzato senza opere evidenti, non necessita di concessione edilizia nel caso in cui non si sostanzi in un mutamento urbanistico – edilizio e pertanto non sconvolga l’assetto dell’area in cui è ricaduto l’intervento edilizio. E’ un provvedimento del maggio di quest’anno che da una spallata forte alla burocrazia comunale e a tutti quegli uffici tecnici che ancora oggi, reclamano permessi di costruire e concessioni edilizie, in caso di ...

, ,

ACE e annunci pubblicitari immobiliari in Lombardia

domenica 27 marzo , 2011
Ecco puntuale la risposta del presidente nazionale Paolo Bellini al “grido d’allarme” lanciato dagli iscritti di BRESCIA che lamentano una forte penalizzazione dell’attività e del mercato, nel caso in cui non si ponga rimedio alla norma regionale della Lombardia che impone la preventiva indicazione della classe e dell’indice di prestazione energetica degli immobili in vendita o in locazione. La Redazione Cari Colleghi, non vi è dubbio che la Regione Lombardia sta cavalcando l’onda dell’efficientismo e della modernizzazio...

, , ,

L’agente immobiliare: un arbitro autorevole con un “ruolo”

mercoledì 3 novembre , 2010
Anama è consapevole che il futuro dell’agente immobiliare italiano sta nella sua capacità di acquisire un “ruolo” nella società che non sia un semplice numero su un pezzo di carta ma una specifica funzione: quello di essere riconosciuto come un professionista utile ed indispensabile nella compravendita immobiliare. Per raggiungere questo obiettivo l’intera categoria si deve interrogare sullo stato di professionalità e competenza dei suoi appartenenti, per i quali Anama prevede forme serissime di aggiornamento e di formazione. L’au...

, , , , ,

Attenzione al fai da te nell’immobiliare!

domenica 19 settembre , 2010
Attenzione al “fai da te” nell’immobiliare. Anche se può sembrare facile acquistare o vendere una casa o un negozio, tanto più se si utilizzano le opportunità offerte da internet, è invece “pericolosissimo” sottoscrivere contratti ed accordi scritti senza l’assistenza di un professionista preparato e competente.  Se da un lato il “fai da te” è stata la fortuna di portali come eBay e in parte anche per la compravendita di auto, moto e strumenti elettronici dall’altro non si può scherzare con un settore che porta con se cifre considerevoli, ...

, , , ,

FIAIP isolata contro la SCIA

domenica 11 luglio , 2010
Altra battaglia persa da FIAIP ma soprattutto dalla categoria che rischia di di farsi una cattiva reputazione nei confronti del Palazzo. Ancora una volta gli uomini di Righi & C. si scagliano contro un provvedimento, senza coesione e accordo con le altre associazioni, forti della presunzione di chi si sente imbattibile, perdendo su tutta la linea. L’emendamento Azzollini (senatore del PDL, presidente della Commissione Bilancio al Senato, nella foto) che, nell’ottica della semplificazione, manderebbe in soffitta la dichiarazione di inizio attività, l...

, , , , , , ,

Il coraggio di essere ANAMA

domenica 13 giugno , 2010
L’ANAMA è l’associazione degli agenti immobiliari e creditizi aderente alla Confesercenti. Nasce con l’intento di tutelare la categoria e gli operatori di settore che operano sia come ditte individuali che in forma societaria. E’ attiva quindi sul piano dell’aggiornamento normativo e nei rapporti con le istituzioni, le associazioni dei consumatori, gli enti preposti al “governo” del settore. ANAMA vede nelle agenzie immobiliari “imprese guidate da professionisti” e quindi punta la sua azione su alcuni campi fondamentali come: la formazione degl...

, , , , ,

Le linee guida per riflettere sul futuro

domenica 6 giugno , 2010
Anama a congresso Il settore immobiliare sta vivendo un momento difficile. Le compravendite sono scese a 609.145 atti, dati anno 2009, con un calo rispetto all’anno precedente dell’ 11,3%. Dal 2006 picco di mercato con le 845.051 compravendite il calo è del 27,9% e tutto in soli tre anni. Gli operatori immobiliari dell’intermediazione iscritti alla Camera di Commercio sono 73 mila, ai quali vanno aggregati altri 30 mila soggetti che si propongono come consulenti del settore, portando il dato ad oltre 100 mila addetti. Se a tutto questo ci aggiungiamo la s...

, , ,

In calo i prezzi dei Negozi

martedì 9 febbraio , 2010
Il Corso del Popolo a Rovigo la zona più cara I centri storici penalizzati da mancanza di viabilità e parcheggi di Paolo Bellini La crisi del settore immobiliare è anche testimoniata dai prezzi dei Negozi. Infatti oggi sul mercato vi sono occasioni uniche di acquisto di unità immobiliari con vetrina, un tempo impensabili. A parte la zona commerciale per antonomasia, rappresentata dalla parte del Corso del Popolo che va da Piazza Matteotti fino al palazzo ex ENEL, i prezzi dei negozi sono calati a picco. La differenza è evidente: si va dai 4.200 euro/mq per i ...

Il mercato della compravendita residenziale

venerdì 5 febbraio , 2010
Dal 2007 è iniziata la crisi del mattone, dal 2013 la ripresa Venezia la prima città del Veneto, ultime Rovigo e Belluno di Paolo Bellini Questa settimana diamo un’occhiata al volume delle compravendite immobiliari del settore residenziale per capire la crisi e come se ne uscirà. Sì! Perché dai dati storici e dall’andamento delle vendite si può prevedere come si svilupperà il mercato nel breve, nel medio e nel lungo periodo. Gli anni presi in considerazione vanno dal 1985 fino al 2008. Dall’...