Articoli per la categoria: catasto

Catasto: le visure a pagamento

domenica 7 ottobre , 2012
E si continua a parlare di tasse, di imposte e di balzelli più o meno evidenti. Dal 1° ottobre 2012, le visure catastali saranno a pagamento, con un tributo catastale e ipotecario variabile da 1 euro in su. Non sono tenuti a pagare il tributo solo i singoli proprietari fanno la visura al proprio immobile. Ma in pratica l’onere del pagamento delle visure graverà sulla maggioranza dei cittadini che si rivolgono a tecnici e professionisti per effettuare le pratiche al Catasto. Come a dire che il cittadino che abita in montagna, per esempio, e che non ha dim...

, , ,

Da fabbricato urbano a rurale per non pagare le imposte

domenica 17 luglio , 2011
Chi si sta interessando ad acquistare un rustico con piccolo appezzamento di terreno che ha perso la sua qualità di fabbricato rurale, essendo accatastato all’urbano, può riportare all’originale destinazione il fabbricato con una semplice domanda di variazione. Questo entro il termine del 30 settembre prossimo. Ma chi può avere interesse a questa variazione? Il coltivatore diretto che acquista il fabbricato con una imposta di registro dell’1% anzichè del 18% calcolata sul prezzo di acquisto, ovvero chi intende far valere la sua qualifica di i...

, , ,

Con il decreto Milleproroghe un mese in più per la regolarizzazione catastale

lunedì 28 febbraio , 2011
Per gli immobili non censiti in catasto ci sarà tempo fino al 30 aprile 2011 per regolarizzazione. La legge di conversione del cosiddetto decreto “milleproroghe” (d.lg. 29 dicembre 2010, n. 225), definitivamente approvata dal Senato sabato 26 febbraio us, ha concesso un mese in più rispetto al termine che, originariamente fissato al 31 dicembre 2010, era già stato prorogato al 31 marzo 2011. Quindi, entro la data del 30 aprile 2011, i proprietari di fabbricati che non risultano dichiarati in catasto (o titolari di diritti reali sugli stessi), dovranno provv...

, ,

Milleproroghe: ecco le decisioni prese per la casa

sabato 19 febbraio , 2011
Approvato dal Parlamento il decreto Milleproroghe. Tentiamo quindi di sintetizzare le novità che riguardano il settore immobiliare e la casa. Affitti: prorogati gli sfratti, rinviando di un anno, dal 31 dicembre 2010 al 31 dicembre 2011, il termine per l’esecuzione degli sfratti. Questo provvedimentgo rigurada esclusivamente le famiglie a basso reddito. Catasto: la regolarizzazione delle cosidette “Case fantasma” viene prorogata di un mese. Il nuovo termine e’ fissato a sabato 30 aprile 2011 anzichè al 31 marzo 2011 come a suo tempo decis...

, , , ,

Proroga alla regolarizzazione catastale e alla mediazione civile

domenica 13 febbraio , 2011
Giovedì 10 febbraio il Senato ha approvato vari emendamenti che introducono nuove proroghe per alcuni adempimenti in scadenza. Tra queste slitta il termine di applicazione della mediazione obbligatoria nelle controversie civili e commerciali, limitata alle cause condominiali e a quelle per incidenti stradali causata dalla circolazione di veicoli e natanti. Inoltre, viene portata al 30 aprile l’obbligo di mettersi in regola con il catasto per l’emersione delle  “case fantasma” evitando così le previste sanzioni. La versione definitiva di queste no...

, , ,