Paolo Bellini

Incontro tra il Presidente Nazionale ANAMA, Paolo Bellini e Marco Pegoraro, protagonista del rilancio immobiliare di Jesolo e leader AIR territoriale

martedì 3 luglio , 2018

Importante incontro a fine giugno tra Paolo Bellini, presidente nazionale Associazione Nazionale Agenti e Mediatori d’Affari, e Marco Pegoraro, presidente provinciale AIR Italia. Obiettivo: fare il punto sul mercato immobiliare a estate appena iniziata.

 

I numeri confermano la ripresa del settore: a fare da traino ci sono le grandi città e, notizia importantissima per il mercato locale, alcune eccellenze come Jesolo. Poche parole per riassumere il contenuto del vertice che si è tenuto sabato 30 giugno nella nostra località e che ha registrato l’incontro tra Paolo Bellini , Presidente Nazionale di A.N.A.M.A Confesercenti (Associazione Nazionale Agenti e Mediatori d’Affari) e Marco Pegoraro, Presidente Provinciale AIR Italia (Agenti Immobiliari Riuniti). L’obiettivo, era fare il punto sul mercato immobiliare ad estate appena iniziata, ed il quadro che ne emerso è davvero interessante. Basta leggere i numeri per interpretare i dati della ripresa: 820mila compravendite a livello nazionale nel 2008, 420mila nel 2010 (anno di punta della crisi, con fallimenti e chiusure dei cantieri), 540mila nel 2017, con un trend in crescita che si confermerà anche nel 2018. “Jesolo – ha dichiarato il presidente Bellini – conferma di avere un grandissimo appeal e rappresenta un importante punto di riferimento per l’analisi del mercato nazionale”. “Merito – ha aggiunto Bellini – di alcuni valori positivi come l’allungamento della stagionalità, che in molte località di mare rimane ancora un sogno lontano: e poi ci sono le firme  degli archistar, l’aumento della qualità della proposta immobiliare a fronte di prezzi divenuti accessibili, sicuramente in diminuzione rispetto a qualche anno fa”, questo grazie anche all’ Amministrazione Comunale.

Segnali positivi, insomma, che A.N.A.M.A con la collaborazione di  AIR  cerca ora di consolidare attraverso un dialogo costruttivo con il Governo per raggiungere obiettivi che la categoria ritiene fondamentali per l’immediato futuro. “Nei giorni corsi – ha sottolineato il presidente Bellini – abbiamo incontrato a Roma il Ministro Salvini per rivendicare alcuni principi che da anni sono al centro delle nostre battaglie: nessuna imposta su negozi commerciali sfitti, estensione della cedolare secca al settore commerciale e introduzione del praticantato obbligatorio per chi vuole esercitare la nostra professione sono solo alcuni dei punti in agenda che affronteremo a breve, probabilmente già durante i lavori della consulta nazionale convocata per il prossimo 17 luglio.

 

“Il fatto che Jesolo – ha spiegato infine il Presidente Provinciale AIR Italia Marco Pegoraro – venga visto come modello a livello nazioneale e, probabilmente, anche internazionale, gratifica le scelte che come professionisti del settore abbiamo fatto, scelte spesso difficili e non sempre popolari. Posso comunque già anticipare che, proprio per premiare una città come la nostra che ha investito e sta investendo prima di tutto sulla qualità, Jesolo è stata scelta come sede di un importantissimo convegno che si terrà alla fine di ottobre”. In quell’occasione, ci anticipa Marco Pegoraro, si parlerà di urbanistica come intuizione attraverso la presentazione di progetti che restituiscono bellezza e libertà .

Nella foto: Stretta di mano tra i due leader associativi presso la Capannina sulla spiaggia di Jesolo.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento