La parola a...

Nel Regno Unito : come si diventa agenti immobiliari?

lunedì 13 Aprile , 2020

Dalla ricerca, effettuata dal dottor Alberto Berger, esperto in consulenza immobiliare, riceviamo un articolo che delinea in modo chiaro e semplice, il percorso da fare per diventare agente immobiliare in Inghilterra

Nel Regno Unito non è richiesta alcuna abilitazione per avviare un’attività di agente immobiliare, e non è richiesta alcuna esperienza di settore.

Ciò rende l’inizio della professione relativamente semplice, anche se ci sono una serie di passi che si possono percorrere per prepararsi al meglio per operare in questo campo, in modo da poter avere successo nel tempo!

Una buona base di conoscenza immobiliare del Regno Unito è il modo migliore per iniziare : fatto questo sarai in grado di iniziare a gestire le proprietà, acquisire esperienza e costruire la tua notorietà sul mercato.

Parte 1

Sviluppare la tua istruzione e le tue competenze

1

Ottenere una laurea in gestione immobiliare e immobiliare per darvi un vantaggio.

Anche se non è necessario avere una laurea per diventare un agente immobiliare legalmente, frequentare l’università vi darà una solida base per una carriera.

Inoltre, avere una laurea mostrerà ai futuri datori di lavoro e clienti che hai seguito una formazione adeguata per gestire tutti i punti della vendita di una casa.

  1. Le università offrono lauree in gestione immobiliare, a seconda del background che potresti già avere in un programma.
  2. Altri tipi di diplomi possono essere utili come agente immobiliare, ad esempio amministrazione aziendale, pianificazione, finanza o legge.

2

Trova un programma di corsi di certificazione per ottenere una formazione specializzata sul campo.

Se un’università non è un’opzione per voi, ci sono anche programmi di certificazione offerti che darà una panoramica di formazione iper-specializzata di agenzia immobiliare. Questi tipi di programmi possono spesso essere completati in pochi mesi o meno e saranno spesso specializzati in immobili residenziali, locazione o commerciali.

  1. Diverse agenzie di appartenenza, come l’INEA (Independent Network of Estate Agents) o la NAEA (National Association of Estate Agents), offrono questi tipi di corsi oltre a corsi di formazione continua una volta che sei diventato un agente.
  2. I programmi di certificazione riguarderanno la collaborazione con i clienti, quando e come un agente viene coinvolto, le valutazioni immobiliari, le vendite, l’acquisto, il finanziamento, la negoziazione e soprattutto, i requisiti legali e le aspettative degli agenti.

3

Sviluppa le tue capacità professionali.

È importante essere in grado di comunicare chiaramente con i clienti, quindi un agente immobiliare è un lavoro per qualcuno che ama lavorare faccia a faccia con una varietà di personalità. Assicurati di ascoltare attentamente ciò che i tuoi clienti ti dicono che stanno cercando. Mira a essere disponibile durante il normale orario di lavoro e rispondere alle chiamate e alle e-mail dei clienti in modo tempestivo.

  1. Usa indizi non verbali, come annuire e sorridere, per mostrare ai tuoi clienti che stai ascoltando le loro esigenze quando discuti quello che stanno cercando.

4

Impara a negoziare.

 Dovrai negoziare con venditori, acquirenti e altri agenti per ottenere ai tuoi clienti il miglior affare possibile. Determinare un prezzo massimo o minimo con il cliente prima di negoziare in modo da poter attenersi alla loro linea di fondo. Non lasciate che gli altri si precipitano al tuo posto e sapere che va bene abbandonare il campo, se un accordo equo non può essere mediato.

  1. Cercate di non prendere le negoziazioni sul personale; si tratta, dopo tutto, di affari.

Parte2

Acquisire esperienza e trovare un lavoro

1

Lavora nelle vendite e/o negli affari prima di entrare nel mercato con un’agenzia immobiliare.

Gli agenti immobiliari richiedono una vasta gamma di competenze, ma due delle più importanti sono le vendite e il business generale. Avere esperienza di lavoro in un settore di vendita, per esempio, non solo vi aiuterà ad essere più preparati nella vendita di proprietà, ma può aiutare a mostrare un potenziale di datore di lavoro e che si può fare lo stesso con le proprietà.

  1. Lavorare in un settore commerciale, di gestione immobiliare, o anche il settore edilizio vi darà una gamba in più su come si entra in questo particolare percorso di carriera.
  2. Anche l’esperienza di vendita al dettaglio generale può essere un buon indicatore che si è in grado di lavorare con i clienti e fare vendite.

2

Fai un apprendistato presso una ditta di agenzie immobiliari per mettere il piede nella porta. Lavorare direttamente con altri agenti può fornirti conoscenze inestimabili nel settore. Come apprendista, puoi ombreggiare, aiutare e lavorare con agenti esperti che saranno in grado di insegnarti cosa serve per avere successo nella loro carriera.

  1. Questa è anche una buona occasione per esplorare i diversi tipi di agenzia immobiliare, come residenziale, affitto, o commerciale. Alcune imprese saranno specializzate in entrambi, mentre altri possono gestire entrambi i tipi di proprietà.
  2. Contatta una società di agenzie immobiliari locali per scoprire se e come gestiscono l’apprendistato. Non esiste una struttura formale e obbligatoria per l’apprendistato, quindi si differenziano da azienda a azienda.

3

Crea un Curriculum Vitae forte destinato al lavoro che desideri. Includi le tue informazioni personali, l’istruzione, l’esperienza lavorativa e le competenze pertinenti nel tuo CV. Usa un carattere leggibile e assicurati che il tuo CV sia libero da errori; è una grande idea chiedere a un amico o a un familiare di leggerlo prima di stamparlo o inviarlo.

  1. Leggi la descrizione del lavoro più volte, quindi personalizza il tuo CV in base a ciò che il datore di lavoro sta cercando. Per esempio, se sono alla ricerca di qualcuno con una laurea e ne hai uno, mettilo in cima al tuo CV.
  2. Per i lavori come agente immobiliare, si consiglia di elencare competenze come ‘forti capacità di comunicazione’, ‘funziona bene con gli altri’, ‘buon negoziatore’, ‘conoscenza architettonica’, ‘background in affari e finanza, e così via.

4

Cerca online, in rete e partecipa a fiere di lavoro per trovare i contatti.

Siti online come Indeed e Craigslist spesso pubblicano offerte di lavoro per agenti immobiliari.

Puoi anche chiedere ad amici, familiari, colleghi e conoscenti se conoscono aziende che assumono agenti immobiliari. Non dimenticate di chiedere ai vecchi compagni di scuola e professori pure!

  1. Inoltre, controlla le fiere del lavoro locali per chattare con agenti di aziende immobiliari della tua zona.

5

Trova una posizione di agente immobiliare in un’azienda esistente una volta che sei pronto.

Se sei un po’ più esperto o hai un certificato o una laurea sul tuo CV, allora potresti essere pronto a candidarti direttamente come agente. Iniziare con un’azienda esistente ti darà il supporto per iniziare mentre acquisisci una certa esperienza.

  1. Ci sono molte catene nazionali e regionali nel Regno Unito. Oltre al sostegno di altri agenti, le imprese esistenti avranno spesso clienti esistenti che possono consegnare a nuovi agenti.
  2. Assicurati di evidenziare qualsiasi formazione o esperienza di vendita che hai avuto quando fai domanda per questi ruoli. Vuoi che l’azienda sappia che stanno assumendo qualcuno che può aiutarli a comprare o vendere proprietà con successo.

6

Avvia la tua azienda indipendente una volta che hai esperienza sotto la tua cintura.

Dopo aver lavorato come agente immobiliare per alcuni anni, si consiglia di avviare la propria azienda per gestire le cose a modo tuo. Assicurati di registrare le tue attività di agenzia immobiliare con Companies House. Inoltre, ora sarai responsabile delle tasse, della responsabilità legale e di tutti i dipendenti che potresti assumere lungo la linea. [10]

  1. Molti agenti immobiliari scelgono di rimanere con catene o aziende esistenti nel corso della loro carriera per evitare alcuni dei mal di testa che vengono con la gestione di ogni aspetto della società. Assicurati di considerare tutti i diversi lati della gestione di un business da solo.
  2. Discutere una partnership se si dispone di qualsiasi agenti immobiliari che si fidano che vogliono anche diramare da soli. Questo può dividere un po’ ‘di lavoro e dare qualcuno per rispondere ai telefoni se sei fuori dall’ufficio!

(Fonte: Co-authored by wikiHow Staff | December 15, 2019)

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento