In primo piano

DECRETO RIAPERTURE: CHE COSA CAMBIA PER IL SETTORE IMMOBILIARE CON LA ZONA GIALLA?

giovedì 29 Aprile , 2021

riportiamo di seguito la news pubblicata su immobiliare.it

Dal 26 Aprile molte regioni italiane sono tornate a tingersi di giallo: la zona con il minor grado di restrizioni è stata ripristinata dopo circa un mese di stop in quasi tutta la penisola. Restano in arancione solo Valle d’Aosta, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. La Sardegna invece è l’unica a rimanere in zona rossa.

Che cosa comporta questo cambiamento per il settore immobiliare? Di fatto, le visite immobiliari erano già consentite anche in zona rossa e in zona arancione, come riportato tra le Faq del Governo. Ma l’allentamento delle misure potrebbe avere ulteriori ripercussioni positive sul comparto.

Ed è proprio questa la speranza delle tre principali associazioni di categoria degli agenti immobiliari, a cui abbiamo voluto chiedere un parare sulle ricadute che le disposizioni del Governo Draghi avrebbero per le agenzie e per l’interno comparto.

Condividi su:

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento